Ti interessa la Partita IVA?

P.IVA organizzatore eventi: ATECO, come aprire e quanto costa?

Autore

Gaia B.

Leggi l'articolo o richiedi una consulenza gratuita

Form_2023

Se vuoi aprire la Partita IVA come organizzatore di eventi, dovrai scegliere un codice ATECO diverso a seconda che tu:

  • gestisca anche il budget dell’evento: 96.09.05 – organizzatore di eventi, con gestione del budget
  • non lo gestisca: 74.90.99 – consulente per eventi, senza gestione del budget

Nel primo caso dovrai avviare una ditta individuale compilando ed inviando la ComUnica, una pratica che ti permette contemporaneamente di:

  • aprire la Partita IVA
  • iscriverti al registro delle imprese della camera di commercio
  • registrarti alla gestione commercianti INPS per il pagamento dei contributi aprire una posizione assicurativa presso l’INAIL

Oltre a questo dovrai presentare la pratica SCIA, segnalazione certificata inizio attività, al SUAP, sportello unico attività produttive, del comune in cui ha sede la tua attività ed acquistare un servizio di firma digitale e PEC.

Il costo per aprire una ditta individuale varia se scegli di:

  • aprirla da solo, pagherai:
    • imposta di bollo: 17,50€
    • diritti di segreteria: 18€
    • diritto camerale: da 53€ a 120€ in base all’attività che svolgi
    • SCIA: da 0€ a 200€ in base al comune in cui decidi di avviare la tua attività
    • PEC e firma digitale: a partire da 35€ in base al servizio che scegli
  • affidandoti ad un intermediario, come un commercialista: oltre ai costi elencati sopra pagherai anche il suo compenso che va dai 300€ ai 500€ a seconda del tipo di attività

Prima di aprire la Partita IVA dovrai individuare il tuo codice ATECO , cioè la sequenza numerica che identifica l’attività che svolgi, tra:

  • 74.90.99 – consulente per eventi, senza gestione del budget
  • 96.09.05 – organizzatore di eventi, con gestione del budget

Nel secondo caso dovrai aprire la Partita IVA come  libero professionista compilando ed inviando all’agenzia delle entrate il modello AA9/12 tramite:

  • sito web
  • posta raccomandata
  • consegna a mano in una delle sedi territoriali dell’agenzia

Il costo di apertura è diverso se decidi di procedere:

  • autonomamente: non devi pagare nulla
  • affidandoti ad un intermediario, come il commercialista: devi pagare il suo compenso

Se vuoi essere certo di aprire la tua Partita IVA come organizzatore di eventi nel modo corretto, il commercialista è il professionista giusto a cui rivolgerti.

Puoi ricevere una consulenza fiscale gratuita e senza impegno con un esperto Fiscozen compilando il form qui sotto.

Risolvi ogni dubbio
con una consulenza

Form_2023 (#46)

Non ti preoccupare: è sempre gratis.

Questa guida è stata verificata

Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da

Gaia B.

Autore

Controllata da

Gaetano D.

Esperto fiscale

Per saperne di più richiedi una consulenza

Form_2023

Non ti preoccupare: è sempre gratis.

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963

Ti interessa la Partita IVA?