Trovare clienti facilmente grazie agli infoprodotti

 4.5/5 (4)
Tempo di lettura: 3 minuti
infoprodotti

Quante volte ti sei chiesto come fare a trovare nuovi clienti online offrendo magari un primo servizio o consulenza in modo da attirare un pubblico più profilato e attento? Forse stavi pensando agli infoprodotti, sempre più diffusi nella nuova imprenditoria digitale.

Gli infoprodotti non sono altro che contenuti digitali venduti attraverso canali online. Possono essere corsi, guide o addirittura webinar. Nonostante ad una prima occhiata possa risultare facile la creazione di questi contenuti, ci sono regole precise per realizzarli in maniera efficace e soprattutto semplice. 

Questa breve guida vuole introdurti in questo mondo, analizzando le varie tipologie di infoprodotti, come è possibile venderli e quali benefici offrono sia a te che ai tuoi nuovi clienti.

Infoprodotti: cosa sono?

Come suggerisce già il nome, gli infoprodotti sono prodotti digitali utili ad informare e trasmettere informazioni rilevanti, pensati per raccontare l’esperienza del professionista e allo stesso tempo risolvere un problema del potenziale acquirente e quindi futuro cliente. Questo tipo di contenuto deve essere di valore, interessante e fortemente formativo per stimolare la curiosità di acquisto e di download.

Questi contenuti possono avere diverse forme, che vanno dalle più semplici alle più sofisticate. Le tipologie più comuni sono sicuramente:

  • Guide digitali
  • Manuali e casi studio
  • Ebooks 
  • Audiolibri e podcast
  • Autoresponders
  • Webinars online
  • Programmi di mentorship

Andiamo brevemente ad analizzare nel dettaglio queste diverse tipologie di contenuti per averne una panoramica più completa che ti permetterà di scegliere quella più adatta al tuo business. 

 

Guide digitali
Perfette per tutorials e how to

Le guide digitali sono contenuti semplici, spesso utilizzate per realizzare brevi tutorial sui propri servizi o competenze che spiegano in maniera chiara e quasi didascalica il funzionamento o l’uso su un particolare argomento o strumento professionale.

 

Manuali e casi studio
Per raccontare la propria professione

Discorso leggermente diverso riguarda invece i manuali o casi studio, simili alle guide digitali ma maggiormente focalizzate sul racconto della propria professione e sui suoi aspetti salienti. Se sei un archittetto, ad esempio, un manuale potrebbe riguarda la sistemazione perfetta del salone o una raccolta delle migliori rifiniture per la cucina. Argomenti precisi, calati su ciò che fai o il racconto di una esperienza concreta con un cliente, in questo caso rientriamo invece nei casi studio.

 

Ebooks
La versione digitale di un manuale cartaceo 

Gli ebooks sono sicuramente gli infoprodotti più venduti. Sono sostanzialmente libri in formato digitale che analizzano in maniera più approfondita un aspetto professionale o una necessità utile ai clienti. Possono essere distribuiti in più formati, dal classico pdf all’ epub, adatto per i più diffusi ebook reader. La caratteristica fondamentale deve essere la chiarezza del contenuto più che la sua brevità.

 

Audiolibri e podcast
La forza della parola e la praticità di ascoltare dove vuoi

Infoprodotti molto simili agli ebook sono gli audiolibri e i podcast ma in questo caso come è ovvio la loro forza sta nella praticità dell’ascolto, che può avvenire dove si vuole, anche durante altre attività, proprio come la radio. I contenuti sono sicuramente simili agli ebook, ma in questo caso per produrre un contenuto di qualità è fondamentale disporre di un buon microfono, voce narrante chiara e magari dividere lo stesso contenuto in capitoli più brevi e definiti, in modo da permettere l’ascolto senza distrarsi e favorendo pause più lunghe tra un capitolo e l’altro.

 

Autoresponders
Contenuti step by step

Gli autoresponders sono contenuti digitali diffusi step by step. In pratica, dopo una prima iscrizione, l’utente troverà pubblicati online i primi contenuti mentre i successivi saranno pubblicati successivamente, a date definite. Questo strumento è molto utile per la fidelizzazione o per tracciare statistiche di iscrizione e di utilizzo dei contenuti da parte di una community chiusa di utenti.

 

Webinars online
Lezioni digitali faccia a faccia con la propria community

Forse il metodo di promozione più efficace perché rende protagonista lo stesso professionista, i webinars online sono seminari trasmessi in diretta o in forma registrata che permettono una altissima interazione con gli utenti. Infatti, ormai tutte le piattaforme di streaming video permettono l’invio di domande (e risposte) da parte degli utenti che partecipano, aumentando di conseguenza la possibilità che possibili prospect diventino effettivi clienti dopo la partecipazione al webinar. In questo caso, fondamentale una buona dialettica e la strumentazione di trasmissione video.

 

Programmi di mentorship
Una consulenza dedicata e personalizzata 

Questo tipo di infoprodotti sono dedicati ad una nicchia di mercato ma risultano comunque molto interessanti. Consistono in pacchetti consulenziali individuali o di gruppo, da svolgere principalmente online e a numero chiuso dopo il pagamento di un canone una tantum o mensile. 

 

Come hai visto, le possibilità offerte dal digitale sono numerose e molto diverse tra di loro. Per tutte però vale sempre una grande regola generale: definire in anticipo i contenuti che si vogliono promuovere, realizzare un piano di pubblicazione su siti esterni o sui propri canali ufficiali e solo alla fine scegliere lo strumento migliore per promuoverli.
In questo caso il successo sarà assicurato e trovare nuovi clienti sarà più semplice di quel che credevi.

L'articolo ti è stato utile?

Articoli correlati

Vuoi far parte del team Fiscozen?

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963 · Privacy · Cookie