Quando chiudo la Partita IVA ho diritto alla disoccupazione?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza su misura per te, gratis e senza impegno. Compila qui per riceverla.

aprire partita iva

No, quando chiudi la Partita IVA non hai diritto all’indennità di disoccupazione (NASpI).

Se prima di aprire la Partita IVA sei stato dipendente, avresti dovuto chiedere la NASpI entro 68 giorni dalla cessazione involontaria del rapporto di lavoro per licenziamento o fine naturale del contratto.

Se non l’hai richiesta nei tempi stabiliti, hai perso il diritto all’indennità di disoccupazione.

Per non perdere più nessuna scadenza e conoscere tutte le agevolazioni fiscali e i bonus riservati ai titolari di Partita IVA, puoi chiedere il supporto di un consulente fiscale.

Puoi ricevere una consulenza fiscale senza impegno e gratuita con un esperto Fiscozen che analizzerà nello specifico la tua situazione e ti indicherà tutte le agevolazioni fiscali dedicate alla tua tipologia di attività.

Per richiedere la tua consulenza gratuita, compila il form qui sotto e verrai ricontattato

Vuoi saperne di più?

Inserisci i tuoi dati e ti contatteremo per una consulenza gratuita

L'articolo ti è stato utile?