Giovani e Partita IVA: Il fenomeno del momento

 4.8/5 (4)
Tempo di lettura: 3 minuti

Giovani e mondo del lavoro. Un argomento certamente spinoso che alle volte fa storcere il naso ai più, per dei problemi strutturali che rendono complesso parlarne in maniera approfondita. Due mondi che iniziano a incontrarsi già nelle università e nelle scuole, dove nasce e cresce l’ambizione per fare quello che molti definiscono “il lavoro dei sogni”

Aspettativa che spesso viene ridimensionata quando ci si scontra con il mondo vero del lavoro, delle assunzioni, dei contratti e degli stage infiniti. 

Eppure, negli ultimi anni, i giovani hanno capito che il lavoro che hanno sempre desiderato fare è più reale di quel che sembra e aprire la Partita IVA è una possibilità concreta non solo per farlo facilmente, ma per superare lo scoglio della prima assunzione. 

Lavorare con Partita IVA. Una scelta da millennials.

Ne parlava già Simon Sinek nel 2016, nel suo famoso discorso sul nuovo modo che i millennials hanno non solo nel cercare lavoro ma nell’approcciarsi in maniera totalmente differente.

I giovani nati nell’era digitale vivono come normalità la fluidità e il cambiamento, e quello che era il sogno dei loro genitori, il posto fisso, non solo è superato ma sostituito da altri valori molto più importanti e richiesti che riflettono le nuove interazioni tra lavoro e vita personale.

Ed è proprio in questo aspetto che lavorare con la Partita IVA rappresenta una scelta ogni anno è sempre più diffusa:

  • Permette una maggiore libertà di gestione del tempo lavorativo
    Superato il paradigma del cartellino, unire vita privata e lavorativa risulta sicuramente più facile.
  • L’ufficio si sposta insieme a te
    Non serve una postazione per moltissimi dei nuovi lavoratori digitali, dove basta un pc e una buona connessione per poter lavorare da qualunque luogo o paese. 
  • Conosci persone diverse di ambiti molto lontani
    Altro vantaggio da non trascurare è la possibilità di network moltiplicata, che permette, lavorando in autonomia, di conoscere professionisti come te di settori anche molto diversi.

La libertà del tempo. Un valore fondamentale per i giovani.

Uno degli aspetti però più interessanti del lavorare in autonomia è la libertà di gestire il proprio tempo e il proprio spazio liberamente.

Un valore che vale sia per le professioni 100% digitali come influencer, social media manager o web developer, ma anche per tutte quelle attività che si basano invece su spazi fisici, come fare il barista, aprire una pasticceria francese o una toelettatura per animali.

Al centro di tutto resta solo una cosa: la possibilità di fare concretamente quello che si è sempre voluto. E i giovani hanno dalla loro un vantaggio digitale non da poco. Secondo un rapporto Istat del 2019, il 67% dei giovani tra i 20 e i 24 anni possiede competenze digitali base, contro una media nazionale del 39%. Un ottimo vantaggio che aiuta l’avvio di una nuova attività sfruttando tutte gli strumenti digitali per promuoverla.

Essere ambiziosi e creativi per un progetto di successo

Quante volte ci si sente dire che i giovani non hanno spirito di sacrificio, ambizione o voglia di fare? Lavorare in autonomia è spesso una scelta di ribellione che scardina questi pregiudizi. E in periodi di transizione come quelli che stiamo vivendo è una scelta vincente.

Al centro ci sei tu, la tua idea e il coraggio di trasformarla in qualcosa di reale.

Lo dimostrano i tantissimi casi di successo di ragazzi che partendo da questa fortissima e mai banale convinzione sono arrivati lontano. Non hanno cercato una nuova assunzione, ma hanno trovato la strada migliore per quello che desideravano concretamente fare.

La burocrazia non deve spaventarti.

Per iniziare a realizzare quello che vuoi fare davvero bastano pochissimi passi. Aprire la Partita IVA è sicuramente il primo a cui si aggiungono una serie di adempimenti fiscali di base. Se vuoi, noi di Fiscozen possiamo aiutarti con il nostro servizio 100% online, con un consulente pronto ad ascoltarti.

Il prossimo passo per concretizzare il tuo lavoro dei sogni è più vicino di quello che pensi, lo dimostrano tanti giovani che con questo approccio hanno portato avanti le loro idee di business. Il lavoro di domani è nelle mani di chi lo inventa e stravolge paradigmi fossilizzati da tempo, dimostrando di credere in idee vincenti. 

Una vera rivoluzione che parte dai giovani e sta cambiando un intero settore. Trasformandolo in meglio.

L'articolo ti è stato utile?

Articoli correlati

Vuoi far parte del team Fiscozen?

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963 · Privacy · Cookie