Codice ATECO tuttofare: qual è e cosa posso farci?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio partecipando al nostro webinar gratuito sulla Partita IVA. Compila qui per iscriverti.

seo_webinar
check-double-line
Questa è una guida verificata

Se stai cercando il codice ATECO corretto per aprire la tua attività come tuttofare, devi sapere che ne esistono diversi. In questo articolo ti guideremo per trovare quello giusto per te.

Trovare l’ATECO corretto ti consentirà di risparmiare su tasse e contributi. Così potrai avere più soldi da investire nella tua attività o da usare per te. Per questo ti consigliamo di rivolgerti ad un commercialista che analizzerà la tua attività nel dettaglio e troverà l’ATECO giusto per te. Anche noi offriamo questo servizio e per richiederlo, ti basta compilare il modulo in fondo.

Il codice ATECO giusto dipende da quali mansioni svolgi

Questi dipendono dall’attività che svolgi prevalentemente. Ad esempio:

  • se passi molto tempo a riparare oggetti, il tuo codice potrebbe essere 95.22.01 – riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa
  • se ti occupi di piccoli lavori di muratura, quello giusto è il codice 43.39.01 – attività non specializzate di lavori edili
  • se ti occupi di pulizie o giardinaggio: 81.21.00 – pulizia generale non specializzata di edifici di ogni tipo e 81.30.00 – cura e manutenzione del paesaggio inclusi parchi, giardini e aiuole

È importante perché definisce anche quante tasse pagherai

Per trovare l’importo su cui pagare le tasse devi moltiplicare i tuoi incassi per un coefficiente, detto di redditività.

I codici ATECO che abbiamo visto hanno coefficienti diversi:

  • 95.22.01, 81.21.00: e 81.30.00: 67%
  • 43.39.01: 86%

Ad esempio, se hai incassato 20.000€, con i primi tre codici pagherai le tasse su 13.400€ (20.000€ x 67%), mentre con l’ATECO 43.39.01 le pagherai su 17.200€ (20.000€ x 86%).

Se con la tua Partita IVA avrai più codici ATECO con coefficienti diversi, dovrai fare i calcoli separatamente. Ad esempio, hai incassato 10.000€ con il codice ATECO 95.22.01 e 5.000€ con 43.39.01:

  • 10.000€ x 67% = 6.700€
  • 5.000€ x 86% = 4.300€
  • base su cui calcolare le tasse: 6.700€ + 4.300€ = 11.000€

Se svolgi più attività, potresti avere più codici ATECO

Per farti aiutare nella definizione di questi codici, il commercialista è il professionista giusto a cui rivolgerti.

Per scoprire come possiamo aiutarti puoi ricevere una consulenza gratuita con un esperto fiscale compilando il form qui sotto.

icon
Questa è una guida verificata
Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da un nostro Autore

francesca_noroles

Controllata da un Esperto Fiscale

gaetano_noroles

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963