Ti interessa la Partita IVA?

Partita IVA intracomunitaria: cos’è e come funziona?

Autore

Gaia B.

Leggi l'articolo o richiedi una consulenza gratuita

Form_2023

In questo articolo vedremo cosa si intende per Partita IVA intracomunitaria e quale sia il suo funzionamento

Si tratta di un argomento fondamentale in un mondo in cui grazie ad internet è sempre più facile vendere prodotti e servizi anche all’estero. Comprendere fino in fondo il funzionamento della Partita IVA intracomunitaria ti aiuterà ad essere sempre in regola nei tuoi scambi commerciali all’interno dell’Unione Europea.

Per essere sicuro che la tua Partita IVA intracomunitaria sia attiva e in regola, il commercialista è l’esperto a cui rivolgerti. Puoi ottenere un consulenza fiscale gratuita e senza impegno con un nostro esperto, compilando il form in fondo alla pagina. 

La Partita IVA intracomunitaria è una Partita IVA che ti consente di avere relazioni commerciali con soggetti che risiedono nella UE

È una Partita IVA normale con l’aggiunta di essere iscritta ad un archivio europeo. Per aprirla, quindi, devi utilizzare le stesse pratiche di una Partita IVA che commercia solo con l’Italia.

Per poter commerciare all’interno della UE, la tua Partita IVA deve essere iscritta al VIES

Il VIES è l’archivio europeo delle Partite IVA e raccoglie i dati di tutte le attività che hanno sede e possono commerciare all’interno della UE. Non hai bisogno di essere iscritto al VIES se hai la Partita IVA italiana e vendi solo in Italia

Puoi iscriverti al VIES nel momento in cui apri la Partita IVA

Per farlo dovrai compilare la sezione relativa alle operazioni intracomunitarie del modello AA9/12, quello che devi usare per aprire la tua attività.

Puoi anche iscriverti in un secondo momento sul sito dell’agenzia delle entrate

Puoi accedere con SPID o CIE alla tua area riservata del sito dell’agenzia delle entrate, cliccare su servizi per comunicare e tra le voci scegliere “archivio VIES”. 

Per completare l’iscrizione devi solo barrare la casella corrispondente a “comunicazione di inclusione” e inserire il tuo numero di Partita IVA nel box di testo corrispondente. Infine, cliccando su “invia” la tua Partita IVA verrà inserita immediatamente nell’elenco VIES. 

Non sarà necessario attendere una conferma di iscrizione da parte dell’agenzia delle entrate, ma subito dopo aver effettuato questa operazione, sarai in regola per poter emettere fatture o effettuare acquisti con soggetti UE. 

Puoi anche delegare tutte le pratiche e concentrarti solo sulla tua attività

Il commercialista può effettuare l’iscrizione al VIES per conto tuo e, se non hai ancora aperto la tua Partita IVA, può occuparsi di tutti i documenti fin dall’inizio.

Puoi ricevere una consulenza gratuita e senza impegno con un esperto fiscale compilando il form qui sotto. 

Risolvi ogni dubbio
con una consulenza

Form_2023 (#46)

Non ti preoccupare: è sempre gratis.

Questa guida è stata verificata

Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da

Gaia B.

Autore

Controllata da

Gaetano D.

Esperto fiscale

Per saperne di più richiedi una consulenza

Form_2023

Non ti preoccupare: è sempre gratis.

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963

Ti interessa la Partita IVA?