Partita IVA modella: codice ATECO, come aprire e quanto costa?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza su misura per te, gratis e senza impegno. Compila qui per riceverla.

Form_2023
check-double-line
Questa è una guida verificata

Per diventare modella devi utilizzare il codice ATECO 90.01.09 – altre rappresentazioni artistiche e aprire la Partita IVA compilando ed inviando il modello AA9/12 all’agenzia delle entrate, tramite:

  • sito web
  • posta raccomandata
  • consegna a mano in uno degli sportelli territoriali dell’agenzia

Il costo dell’apertura varia a seconda che tu svolga la pratica:

  • da sola: non devi pagare nulla
  • attraverso un intermediario, come il commercialista: dovrai pagare il suo servizio

Quando aprirai la tua Partita IVA dovrai iscriverti a due gestioni previdenziali per il versamento dei contributi per la tua pensione:

Ex- ENPALS, cioè la cassa previdenziale per i lavoratori dello spettacolo, che prevede che i contributi verranno ripartiti tra te e il tuo datore di lavoro, nel seguente modo:

  • contributo generale: pari al 33% del tuo compenso, dove il 9,19% sarà a carico tuo e il restante 23,81% a carico del tuo datore di lavoro
  • contributo di solidarietà: da pagare solo sui compensi giornalieri che superano i 308,17€ ed è pari al 5% del compenso, suddiviso per il 50% a carico tuo e il rimanente 50% a carico del datore di lavoro. Per calcolarlo dovrai sottrarre al tuo compenso giornaliero 308,17€ e poi applicare il 5%
  • contributo aggiuntivo: pari all’1% della parte di compenso che supera i 141,68€ ed interamente a tuo carico. Il massimo che potrai pagare ogni giorno è 308,17€

Ad esempio, se il compenso giornaliero per il tuo lavoro da modella è di 200€, dovrai versare:

  • contributo generale: 200€ x 9,19% = 18,38€
  • contributo di solidarietà: 0€ , perché il compenso giornaliero è inferiore a 308,17€
  • contributo aggiuntivo: (200€ – 141,68€) x 1% = 0,58€
  • totale contributi ex-ENPALS: 18,38€ + 0,58€ = 18,88€

Moltiplicando i contributi ottenuti per il totale dei giorni lavorati, scoprirai il totale dei contributi da versare ad ex-ENPALS.

Gestione separata INPS: dove pagherai il 26,07% del tuo imponibile netto, calcolato sottraendo ai tuoi incassi le spese che hai sostenuto per la tua attività. 

Ad esempio, se sei una modella in regime forfettario, hai un coefficiente di redditività del 67% e hai incassato 20.000€, pagherai alla gestione separata:

  • imponibile netto: 20.000€ x 67% = 13.400€
  • contributi gestione separata: 13.400€ x 26,07% = 3.493€

Per essere supportato nell’apertura e nella gestione della tua Partita IVA come modella, il commercialista è il professionista giusto a cui rivolgerti.

Puoi ricevere una consulenza fiscale gratuita e senza impegno con un esperto Fiscozen compilando il form qui sotto.

icon
Questa è una guida verificata
Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da un nostro Autore

francesca_noroles

Controllata da un Esperto Fiscale

gaetano_noroles

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963