Partita IVA onlyfans: codice ATECO, come aprire e quanto costa?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza su misura per te, gratis e senza impegno. Compila qui per riceverla.

Form_2023
check-double-line
Questa è una guida verificata

Se svolgi l’attività di performer su Onlyfans in modo ricorrente e professionale dovrai aprire Partita IVA in quanto viene considerata come vera e propria attività di lavoro autonomo. 

Se svolgi questa attività in modo saltuario e non professionale non sei obbligato ad aprire la partita IVA ma verrà considerato come lavoro occasionale. 

Gli step per aprire la partita IVA sono:

  • apertura Partita IVA con codice ATECO 90.03.09 altre creazioni artistiche
  • apertura posizione previdenziale presso la gestione separata INPS

E’ molto importante capire quando un’attività occasionale diventa una vera e propria attività di lavoro autonomo che richiede l’apertura della Partita IVA per essere sempre in regola con gli adempimenti e i pagamenti di tasse e contributi. 

Un consulente fiscale è la persona giusta per avviare un’attività in regola, preparare correttamente le pratiche necessarie e inviarle per tempo.

Puoi richiedere una consulenza gratuita e senza impegno da un consulente fiscale di Fiscozen, compilando il modulo sotto.

icon
Questa è una guida verificata
Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da un nostro Autore

gaia_noroles

Controllata da un Esperto Fiscale

gaetano_noroles

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963