Quante tasse si pagano su 50.000€?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza senza impegno su misura.

+300.000 Consulenze gratuite effettuate. Richiedi la tua:

Form_2023
check-double-line
Questa è una guida verificata

La quantità di tasse che dovrai pagare dipende dalla tipologia di lavoro che svolgi

Se hai una Partita IVA in regime forfettario, paghi l’imposta sostitutiva con una percentuale del 15% sul tuo imponibile fiscale. La percentuale può essere ridotta al 5% per i primi 5 anni se apri una nuova attività.

Se hai una Partita IVA in regime ordinario, sei un lavoratore dipendente o un pensionato, devi pagare l’IRPEF secondo il sistema proporzionale, in pratica paghi le tasse secondo gli scaglioni di reddito imponibile. Per il 2022 le percentuali sono:

Reddito imponibile % di IRPEF
fino a 15.000€ 23%
da 15.001€ fino a 28.000€ 25%
da 28.001€ fino a 50.000€ 35%
oltre i 50.001€ 43%

Facciamo ora un esempio di quante tasse pagherai su 50.000€ di incassi per i due diversi tipi di Partita IVA:

Regime forfettario

Chiara è una fisioterapista in regime forfettario con imposta sostitutiva al 5%, nel suo primo anno di attività ha incassato 50.000€ e ha versato contributi per 10.230€

Per i fisioterapisti con codice ATECO 86.90.21, il coefficiente di redditività è del 78%.

  • 50.000€ x 78% = 39.000€
  • 39.000€ – 10.230€ = 28.770€ di imponibile fiscale
  • 28.770€ x 5% = 1.439€ di imposta sostitutiva

Regime ordinario

Chiara è una fisioterapista in regime ordinario. Lo scorso anno ha incassato 50.000€, ha versato 10.230€ di contributi e ha sostenuto spese per 10.000€ ad esempio: affitto dello studio, bollette, pulizie e simili.

Ecco come trovare quanto deve pagare di IRPEF

50.000€ – 10.230€ – 10.000€ = 29.770€ di imponibile fiscale

  • Tasse primo scaglione: 15.000€ x 23% = 3.450€
  • Imponibile secondo scaglione: 28.000€ – 15.000€ = 13.000€
  • Tasse: 13.000€ x 25% = 3.250€
  • Imponibile terzo scaglione: 29.770€ – 28.000€ = 1.770€
  • Tasse: 1.770€ x 35% = 620€

Sommiamo l’ammontare di tasse da pagare per ciascuno scaglione:

3.450€ + 3.250€ + 620€ = 7.319€ di IRPEF


Ricorda inoltre che:

  • Per il regime ordinario oltre all’IRPEF sarà necessario versare le addizionali regionali che variano da regione a regione
  • Per entrambi i casi le tasse e i contributi si versano sempre con il sistema di saldi e acconti, quindi nell’anno in corso dovrai pagare il saldo dell’anno scorso e l’acconto sui tributi dell’anno corrente.

Conoscere le spese che dovrai affrontare per la tua attività è importante per una buona pianificazione fiscale.

Se vuoi un aiuto per calcolare le tasse che dovrai pagare per la tua attività, puoi chiedere il supporto di un consulente fiscale.

Puoi ricevere una consulenza fiscale gratis e senza impegno con un consulente Fiscozen che analizzerà la tua situazione nello specifico e ti aiuterà a fare i calcoli corretti.

Per ricevere la consulenza, compila il form qui sotto e verrai ricontattato

icon
Questa è una guida verificata
Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da un nostro Autore

gaia_noroles

Controllata da un Esperto Fiscale

gaetano_noroles

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963