Regime forfettario al 15 e 5%: quanto dura?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza su misura per te, gratis e senza impegno. Compila qui per riceverla.

Form_2023
check-double-line
Questa è una guida verificata

Il regime forfettario al 5% dura, al massimo, per i primi 5 anni di ogni nuova attività. Successivamente si passa ad una tassazione agevolata del 15%.

Per poter godere della tassazione agevolata al 5% devi rispettare i seguenti requisiti:

  • nel corso dei tre anni precedenti non devi essere stato titolare di Partita IVA 
  • la tua attività non deve essere una prosecuzione dell’attività di lavoro dipendente svolta in precedenza, cioè non devi svolgerla nello stesso luogo, con gli stessi clienti e con gli stessi strumenti 
  • se prosegui l’attività già avviata da qualcun altro, lui non deve aver superato gli 85.000€ di incassi annui

Se non possiedi più questi requisiti o sono trascorsi 5 anni, dovrai passare alla tassazione al 15%.

Per poter applicare la tassazione al 5% devi sempre mantenere i requisiti per accedere al regime forfettario che sono: 

  • Incassato massimo di 85.000€ annui
  • Avere la residenza in Italia
  • Produzione di almeno il 75% del fatturato in Italia 
  • Non aderire a regimi speciali IVA
  • Non possedere partecipazioni in società di persone
  • Non possedere partecipazioni di controllo in società di capitali nello stesso settore dell’attività che intendi svolgere
  • Il reddito da lavoro dipendente, qualora presente, deve essere inferiore a 30.000€ annui

Se non sei più in possesso dei requisiti previsti dal regime forfettario, passerai al regime ordinario dall’inizio dell’anno successivo.

Se invece il tuo incassato è superiore a 100.000€ perderai il diritto ad usufruire del regime forfettario fin da subito e di conseguenza passerai al regime ordinario.

Con questo regime pagherai l’IRPEF con una percentuale che va dal 23% al 43% sulla base degli scaglioni progressivi di reddito come dalla seguente tabella: 

Scaglione di reddito % IRPEF
fino a 28.000€ 23%
da 28.000,01€ a 50.000€ 35%
oltre 50.000,01€ 43%

Dovrai anche emettere fatture con l’applicazione dell’IVA a partire da quella successiva al superamento dei 100.000€

Per avere un supporto nella gestione della tua Partita IVA in regime forfettario, il commercialista è il professionista più adatto a cui puoi rivolgerti. 

Puoi ricevere una consulenza fiscale gratuita e senza impegno con un esperto Fiscozen compilando il form qui sotto.

icon
Questa è una guida verificata
Si basa su una fonte ufficiale dell'agenzia delle entrate ed è stata scritta da un'autrice esperta in temi fiscali.

Scritta da una nostra autrice

gaia_noroles

Basata su una fonte ufficiale

fiscozen fonte agenzia delle entrate

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963