Spese non documentate: cosa sono e come si calcolano?

Leggi l'articolo o risolvi ogni dubbio con una consulenza su misura per te, gratis e senza impegno. Prenotala ora:

Form_2023

Scritto da

Gaia B.

Revisionato da

Gaetano D.

In questo articolo vedremo come si calcolano le spese non documentate e come si calcolano. 

Conoscere come calcolare le spese non documentate e come farsele rimborsare dai propri clienti è molto importante, perché ti permette di recuperare dei costi che hai avuto nello svolgimento della tua attività.

Per questo ti consigliamo di richiedere il supporto di un commercialista che potrà indicarti come farlo nel modo corretto. Se vuoi, puoi ricevere una consulenza fiscale gratuita compilando il form sotto l’articolo.

Le spese non documentate sono quelle spese che hai sostenuto per il cliente ma di cui non hai una documentazione fiscale

Rientrano in questa categoria quelle spese il cui valore viene calcolato forfettariamente come ad esempio quelle per il consumo di benzina, i pedaggi autostradali, i costi di aggiornamento professionale su uno specifico argomento, l’acquisto di materiali di cancelleria o il costo delle fotocopie.

Per calcolare le spese non documentate da inserire in fattura devi applicare la percentuale del 75% al totale speso

Quindi il 25% di quanto hai speso rimarrà a tuo carico. 

Quindi ad esempio se hai speso 100€ di spese non documentate potrai addebitare al tuo cliente solo 75€, ovvero il 75% di 100€.

Sulle spese non documentate dovrai pagare tasse e contributi  

Ciò vuol dire che sull’importo delle spese rimborsate dai tuoi clienti dovrai pagare le tasse e, se sei in regime ordinario, la ritenuta d’acconto e l’IVA. 

Inoltre se sei un professionista iscritto ad una cassa privata dovrai pagare il contributo integrativo previsto dalla tua cassa anche sull’importo del rimborso spese non documentate.

Ad esempio, se sei uno psicologo in regime ordinario, devi chiedere un compenso da 500€ e hai avuto spese non documentate per 100€, la tua fattura sarà:

Voci Importo
Compenso 500€
Rimborso spese non documentate (75% di 100€) 75€
Totale imponibile 575€
Contributo integrativo 2% (calcolato su 575€) 11,50€
Ritenuta d’acconto 20% (calcolato su 575€) -115€
Totale fattura  471,50€

Esistono servizi che ti permettono di compilare la fattura in modo semplice con pochi click

Anche noi lo facciamo e mettiamo a disposizione un commercialista in grado di risolvere ogni tuo dubbio nella creazione delle tue fatture e nella gestione della tua Partita IVA. 

Puoi ricevere una consulenza gratuita e senza impegno con un esperto fiscale compilando il form qui sotto.

Hai qualche dubbio?

Richiedi una consulenza su misura, gratis e senza impegno. 

Form_2023

Questa guida è stata verificata

Tutti i nostri articoli vengono scritti, controllati e verificati dai nostri consulenti ed esperti fiscali per assicurarti la massima affidabilità e chiarezza.

Scritta da

Gaia B.

Autore

Controllata da

Gaetano D.

Esperto fiscale

Prenota ora la tua consulenza gratis e senza impegno!

Prenota ora la tua consulenza
gratis e senza impegno!

Form_2023

Ottima scelta

Risposta chiara e rapida ai miei dubbi, precisa e dettagliata. Mi sto trovando benissimo e altamente raccomando Fiscozen!! La piattaforma è semplice da usare, e molto intuitiva. Sono felice...

Greta T.

Ottimo

Se sei come me al primo approccio con l'apertura della partita IVA... non puoi aspettarti di meglio. Assistenza rapida, chiara ed efficiente sotto tutti gli aspetti, guidato da una piattaforma...

Alex C.

Seguito e consigliato

Ho parlato con Enea che mi ha seguito in tutte le mie domande e consigliato la migliore soluzione per l'apertura della P.IVA. Super consigliato facile e intuitivo. Per chi è alle prime armi e giovane...

Giacomo Z.

Un servizio eccezionale

Fiscozen è un servizio eccezionale per chi ha bisogno di gestire la propria partita iva in modo efficace ed efficiente. Ciò che mi ha colpito maggiormente in Fiscozen è stata la...

Yuri B.

Assistenza sempre presente

L'assistenza sempre presente ha reso l'apertura del contratto con Fiscozen davvero una passeggiata. Consigliatissimo!

Claudia C.

Dritti al punto

Mi sono affidato a Fiscozen per l’apertura della partita Iva, sin da subito sono stato affidato ad un consulente e ho apprezzato molto che qualsiasi chiamata fosse stata preventivamente...

Francesco L.

Ottimo team

In Fiscozen, mi sto trovando benissimo, perché mi danno spiegazioni chiare, puntuali, precise, data anche la mia inesperienza nel settore.Gentilezza, supporto e umanità non mancano.

Luciana P.

Disponibilità e gentilezza

Come primo approccio ho trovato una grande disponibilità da parte di Riccardo! Ringrazio per la pazienza, sono nuova per quanto riguarda questo mondo!

Samantha L.

Fiscozen S.p.A. · Via XX Settembre 27 · 20123 Milano · P.IVA 10062090963